Laboratorio MD

Maddalena Coccagna

Team di ricerca



Maddalena Coccagna (Bologna, 1972), laureata in Architettura presso il Dipartimento di Ferrara nel 1998, dove dall’a.a. 2012-13 insegna Materiali e Progettazione degli Elementi Costruttivi presso il Corso di Laurea in Design Industriale.
Dottore di Ricerca in Tecnologia dell'Architettura XV ciclo (Ferrara, 2003); dal 2009 è membro della Collegiale di Dottorato del Dipartimento di Architettura di Ferrara.
Dal 2010 è Ricercatore t.d. presso il TekneHub del Tecnopolo di Ferrara, dove svolge attività di ricerca industriale e formazione tecnica, anche con incarico di Coordinatore Organizzativo, Responsabile dell’Accreditamento Qualità e Responsabile Formazione. Da aprile 2014 è membro del Consiglio Direttivo del CIAS (Centro ricerche Inquinamento fisico chimico microbiologico Ambienti alta Sterilità).
Docente al Corso di Laurea in Architettura in modo continuativo dal 2005 al 2012, con corsi in “Passive design & Daylighting in buildings” e “Tecniche di Valutazione dell’Ambiente Costruito”. Dal 2008 è membro della SiTDA, Società Italiana della Tecnologia dell’Architettura.
Coordina diversi Protocolli di Intesa, in particolare con Formedil Emilia-Romagna (2013/2015) e con la Provincia, il Comune, il Dipartimento di Sanità Pubblica, INAIL e DTL di Ferrara (2013/2018); entrambi gli accordi sono finalizzati a svolgere attività di formazione e ricerca sul tema della salute, del comfort e della sicurezza. Dal 2006 è referente degli accordi internazionali con la School of Construction del BCIT (British Columbia Institute of Technology) di Vancouver (Canada) e con il RAIC (Royal Architectural Institute of Canada).
Svolge con continuità attività di ricerca scientifica regionale, nazionale ed internazionale, sia all’interno dell’Università sia per conto di enti pubblici e società private, occupandosi in particolare dei temi legati all’innovazione tecnica, alla prevenzione incendi, all’accessibilità ed alla salute e sicurezza di utenti ed operatori. Tra le ricerche più recenti: progetto regionale S&CANTE, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle politiche sociali, coordinato da Formedil ER e NuovaQuasco (2012-13); ricerche insieme al Comando Provinciale VVF, in particolare sulle strutture alberghiere (nel 2012) e sulla gestione delle emergenze nelle scuole (2013/2015); progetto “Cantiere vigile-cantiere stradale”, coordinato dal Dip. di Sanità di Bologna (2011-12) e dal Dip. di Sanità di Ferrara (2012-13). Ricercatore Senior in gruppi di ricerca internazionali finanziati con fondi Europei (Brite Euram 4670 1997_00; IFD Building 2000_03, Villas 2004_06, SuRE-Fit 2006_08). Membro di gruppi di lavoro cofinanziati con fondi MURST 60%, PRIN e FAR (continuativamente dal 1995 al 2011) e di gruppi di ricerca cofinanziati con fondi regionali (Laboratorio Larco 2006_07; Laboratorio Icos_Larco 2008_09).
È autrice e coautrice di numerosi saggi ed articoli su volumi e riviste nazionali, oltre a collaborare con l’editore LeMonnier nella predisposizione ed aggiornamento di testi scolastici nell’ambito della tecnologia edilizia e della gestione e sicurezza cantieri, destinati alle scuole tecniche superiori.
Dal 1999 esercita attività professionale come architetto, con incarichi di progettista, collaudatore, consulente per i piani di gestione e di manutenzione, ricerche per la tutela di immobili storici e assistenza specialistica, soprattutto per attività soggette a specifiche norme sanitarie, tecniche o di prevenzione incendi.

 

cnm@unife.it