Laboratorio MD

Gabriele Lelli

Team di ricerca



Gabriele Lelli è architetto, laureato alla Facoltà di Architettura di Firenze.
Attualmente è Ricercatore e Professore Aggregato di Composizione Architettonica ed Urbana presso il Dipartimento di Architettura di Ferrara. Svolge attività di ricerca nell’ambito della progettazione urbana ed architettonica contemporanea, dalla scala della città, attraverso lo studio dei principi insediativi che la generano, fino al dettaglio dei piccoli spazi e delle piccole cose che ne determinano le atmosfere. Si occupa di architettura sostenibile e recupero urbano. Oltre che alla Facoltà di Architettura di Ferrara, ha insegnato allo IUAV di Venezia, all’Accademia di Architettura di Mendrisio in Svizzera e nei Paesi Baschi a Vitoria, Bilbao e San Sebastian in Spagna. Laureato con Adolfo Natalini, ha svolto attività didattica prima con Mario Zaffagnini, poi, a lungo, con Massimo Carmassi. Inoltre, per alcuni anni, è stato collaboratore dell’architetto svizzero Peter Zumthor, Premio Pritzker 2009. Ha tenuto lezioni e conferenze sia in Italia, sia all’estero (Zurigo, Barcellona, Bilbao, New York, Detroit e altre).
La ricerca teorico-compositiva si è tradotta soprattutto in opere e progetti nella realtà del territorio con il lavoro costante in studio. Ha fondato prima, con Davide Cristofani, lo studio Cristofani & Lelli Architetti e nel 2009, con Roberta Bandini e Andrea Luccaroni, lo studio “Lelli Bandini Luccaroni Architettura. LBLA + partners”. Nel 2014, con un gruppo di architetti specializzati, fonda OURLab Other Urban Resources Lab, team che si interessa di progettazione con risorse urbane alternative. È responsabile scientifico del Centro ricerche “Next City Lab” attivo trasversalmente sul fronte della Smart & Ethic City del Dipartimento di Architettura dell’Università di Ferrara.

 

Principali riconoscimenti:
- “Premio all’OPERA PRIMA” ANDIL, 2000 (primo premio)
- “Premio Europeo di architettura LUIGI COSENZA”, 2000 (menzione)
- “Premio internazionale DEDALO Minosse under 40”, 2001 (primo premio)
- “Premio internazionale di architettura FRANCESCO BORROMINI”, sezione giovani, 2001 (tre candidature)
- “Medaglia d’oro all’Architettura italiana 2003” (sette candidature)
- Selezionati per il progetto “9 giovani studi italiani per Novoli”, Firenze, 2002 (incarico)
- Invitati presso “NEXT” Biennale di Venezia, 2002
- Premio Regionale “Premio Architettura Qualità” Festival Architettura di Parma, 2004 (primo premio)
- Selezionati per la mostra/convegno “Italy now”, Cornell University, Ithaca, New York, USA, 2005
- Selezionati per il concorso ad inviti “Parco del Levante Cesenatico”, 2006
- Invitati per la mostra personale “Rassegna di architettura italiana”, Brescia, 2007
- Invitati per la mostra collettiva “La casa collettiva italiana”, Architettando, Cittadella (PD), 2008
- Invitati per la mostra/convegno “Italy now”, ETH, Zurigo, Svizzera, 2008
- Premio internazionale ”EUROPE 40 UNDER 40”, The Chicago Athenaeum, Chicago (USA), 2008
-Premio internazionale ”INTERNATIONAL ARCHITECTURE AWARD”, New York (USA), 2008
- Premio nazionale ”IN-ARCH / ANCE”, Roma, 2009
- Selezionati in worldarchitects.com (website)
- “Medaglia d’oro all’Architettura italiana 2009”, Milano, (due candidature)
- Premio “Architettura orizzontale, il porfido del Trentino”, 2009 (segnalazione)
-Finalisti con tre progetti alla “short list” del WAF, “World Architecture Festival 2009”, Barcellona
-Premio Internazionale “High Commended” alla torre Topcode del “World Architecture Festival 2009”, Barcellona
-Vincitori selezione “Emilia - Romagna 2010 Architettura”
- Mostra Lubiana “ZAPS_Housing exhibition”, 2010
-Finalista Premio internazionale “Premio Piranesi”, Slovenia, 2010
- Vincitori del concorso per il Polo Scolastico Ponte Nuovo di Ravenna, 2010
-Finalisti al premio internazionale “BSI SWISS ARCHITECTURAL AWARD 2010”
- Invitati alla Biennale di Venezia, 2010, “PEOPLE MEET IN ARCHITETCTURE”, Padiglione Italia,” AILATI – Riflessi dal Futuro”
-Giuria premio nazionale IN/ARCH-ANCE, Roma, 2011
-Selezionati per “ARCHITEKTUR! Racconti di architettura fra Italia e Germania: ABITARE”, MAXXI, Roma, 2012
-Vincitori Premio Nazionale LEGAMBIENTE 2012 “Innovazioni intelligenti amiche dell’ambiente”, CONFINDUSTRIA, LEGAMBIENTE” Milano 2012
- Presidente Giuria “Concorso Riqualificazione Cava Antica e Cava degli Umbri”, Repubblica di San Marino, 2013
- Vincitore premio internazionale “BigMat ’13 International Architecture Award”, Parigi-Granada, 2013.
- Membro giuria “Premio Architettura Territorio Fiorentino ‘14”, Provincia di Firenze, Fondazione Architetti Firenze, ANCE Firenze, 2014.
- Invitati alla 14. Mostra Internazionale di Architettura, Padiglione Italia, la Biennale di Venezia, nella sezione “INNESTI GRAFTING”, 2014
- Vincitore premio nazionale con OURLab con lo Spazio Grisù del “Premio Sterminata Bellezza – Premio Assoluto Sessione Luoghi”, Legambiente, Comieco, Symbola e CNA, 2015
- Finalista al “Premio Europeo di Architettura Ugo Rivolta 2015” dedicato al social housing, 2015


Pubblicazioni principali:
“Casabella. Giovani architetti italiani. Almanacco dell’architettura italiana”, “Vogue”, “Costruire”, “Area”, “Frames”, “Presenza tecnica”, “L’industria delle costruzioni”, “AD Architectural Digest. Le più belle case del mondo”, “Identità dell’architettura italiana”, “Costruire in laterizio”, “World architecture”, “Il sole 24h – Edilizia e Territorio”, “Almanacco di Casabella. Architetti italiani 2007”, “D’Architettura”, “Architettare”, “Domus”, “Casabella”