Laboratorio MD

Felice Ragazzo

Team di ricerca



Felice Ragazzo ha studiato, insegna e pratica design; elabora e sperimenta tecniche lignee innovative in una visione “digitale-fabbrile”. Ha operato presso qualificate industrie. Ha prodotto pubblicazioni su legno, geometria e design. Il suo impegno più assiduo e recente è presso il CdL in Disegno Industriale – Sapienza Università di Roma (docenza per “Alta Qualifica”). Sviluppa altresì collaborazioni con l’Università di Roma – Tor Vergata e l’Università di Roma Tre. Nel 2010 presso l’Archivio Menna/Binga ha tenuto la personale “Fallo col numero/Aritmopoiesi”. Nel biennio 2009/2010, su indicazione del COSMOB di Pesaro è stato attivo come esperto di legno e design nel “Progetto Rede” – stati di Amazonas e Parà in Brasile. Nel 2012 per Prospettive Edizioni ha pubblicato il libro “Curve Policentriche”. Come designer, ha di recente collaborato con il Dipartimento di Matematica di Tor Vergata per la realizzazione di una collezione di oggetti scientifici legati al periodo aureo della civiltà araba e alle figure di Euclide ed Archimede per quanto riguarda la Grecia ellenistica, oggetti che saranno esposti presso la Sezione Ottica del Museo delle Scienze Esatte di Mascate – Sultanato di Oman. Da giovane, ha progettato il “Progetto Poliedra”, la prima lampada-sistema del Gruppo Guzzini (1970). Da giovanissimo studente ha fatto parte di un gruppo vincitore della Quarta Selettiva di Cantù per il tema “Mobili Singoli” (1961).